UE. FDI: FERMARE SCEMPIO SU VINO E BIRRA

UE. FDI: FERMARE SCEMPIO SU VINO E BIRRA

Settore che da lavoro a milioni di persone

“Prima vogliono annacquare il vino, poi vogliono metterlo al bando insieme alla birra. Come ha ben evidenziato il Presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, stiamo parlando di un settore che dà lavoro ad oltre un milione di persone e che quest’anno ha raggiunto un fatturato record ed esportazioni da primato europeo”.

Lo dichiarano in una nota i deputati di Fratelli d’Italia, Monica Ciaburro e Maria Cristina Caretta, rispettivamente Segretario e Capogruppo FDI in commissione Agricoltura della Camera. 

“La risoluzione votata al Parlamento europeo, che troverà voto definitivo tra gennaio e febbraio prossimo, seppure non costituisca un provvedimento normativo, può dare mandato alla Commissione europea di fare a pezzi le nostre eccellenze. Per questo motivo FDI ha presentato una risoluzione in commissione Agricoltura, per impegnare il Governo a farsi portavoce delle eccellenze del nostro Made in Italy e a scongiurare l’ennesimo colpo al nostro Sistema-Paese.”

Condividi