MANOVRA: TRANCASSINI, NO A DIBATTITO PERCHE’ MAGGIORANZA E’ DIVISA

MANOVRA: TRANCASSINI, NO A DIBATTITO PERCHE’ MAGGIORANZA E’ DIVISA

Mediazione politica avvenuta fuori da Parlamento

“E’ grave che la mediazione politica sulla manovra si sia svolta fuori dal Parlamento. In commissione Bilancio sono stati votati solo tre emendamenti e tutto questo è avvenuto nel silenzio del Presidente della Camera”.

Così Paolo Trancassini, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Bilancio.

“Anche sul Pnrr la discussione parlamentare è stata umiliata. Si evita il dibattito nelle Aule per evitare di mostrare alla popolazione quanto sia divisa questa maggioranza. Si torni al voto per avere una maggioranza forte e rappresentativa”.

Condividi