FISCO: OSNATO, SPIACE LEGA NON ABBIA VOTATO NOSTRO ODG SU PACE FISCALE

FISCO: OSNATO, SPIACE LEGA NON ABBIA VOTATO NOSTRO ODG SU PACE FISCALE

 

“Fratelli d’Italia ha portato oggi in Aula un ordine del giorno che parlava di “pace fiscale”, di rottamazione quater, di soluzioni che potessero tutelare le aziende e le famiglie italiane dall’annunciata “aggressione” dell’Agenzia delle entrate. Il provvedimento era volto – ovviamente – a coloro che non sono evasori seriali ma contribuenti che hanno subito le difficoltà della pandemia e della crisi energetica”.

Lo dichiara Marco Osnato, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Finanze.

“Dispiace che oltre a Fratelli d’Italia solo pochi altri deputati in ordine sparso abbiano votato a favore e dispiace ancora di più che il centrodestra non abbia seguito unitariamente l’esempio di FdI. In questi mesi abbiamo sentito Salvini molto spesso invocare proprio questa soluzione per debellare questo annoso problema, ma oggi i deputati della Lega non hanno sostenuto l’ordine del giorno dei Fratelli d’Italia e ciò sicuramente dispiace”.

 

Condividi