EQUO COMPENSO, VARCHI: BENE ARRIVO IN AULA PROPOSTA LEGGE

EQUO COMPENSO, VARCHI: BENE ARRIVO IN AULA PROPOSTA LEGGE

“Fratelli d’Italia esprime soddisfazione per l’arrivo in Aula della proposta di legge a prima firma del presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni sull’equo compenso in favore delle prestazioni professionali, frutto di un’incessante attività di ascolto di tutte le categorie professionali e di un lungo percorso di mediazione con il contributo di tutti i partiti. In questo ultimo anno e mezzo i professionisti sono stati tra le categorie meno tutelate dai governi che si sono succeduti. Questa legge ha i requisiti per consentire maggiori tutele soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno dove c’è divario tra uomini e donne e a discapito dei giovani. Ringrazio l’esecutivo nella persona del sottosegretario Sisto, a dimostrazione che quando il governo ascolta l’unica opposizione possono nascere ottime leggi anche attraverso le proposte pregevoli arrivate dai partiti che hanno voluto partecipare al dibattito. FDI è orgogliosa di offrire con le sue proposte delle ragioni di dibattito approfondito su temi fondamentali per gli italiani”.

Lo ha dichiarato in Aula il deputato e capogruppo FdI in commissione Giustizia, Carolina Varchi.
Condividi