DDL ZAN, DELMASTRO: NO A STATO TEOCRATICO LAICISTA

DDL ZAN, DELMASTRO: NO A STATO TEOCRATICO LAICISTA

“Il rischio principale con l’approvazione del ddl Zan è di introdurre uno stato teocratico laicista: con il reato di opinione si imbavagliano le idee”.

Così il deputato di Fratelli d’Italia, Andrea Delmastro.

“Io non commetto alcun reato se affermo che la famiglia è composta da un uomo e una donna o se non mando mio figlio alla giornata contro l’omotransfobia fatta dalle scuole, vestendosi da ragazza. Se la sinistra vuole vincere la battaglia delle idee, la vinca sul piano politico e culturale, non per via giudiziaria”.

Condividi