COVID: FERRO, DA GOVERNO E SPERANZA POCA TRASPARENZA ED ERRORI

COVID: FERRO, DA GOVERNO E SPERANZA POCA TRASPARENZA ED ERRORI

Una pessima gestione che crea panico e confusione tra la gente

“Il caos di questi giorni che si è creato intorno ai vaccini è in linea con quanto vissuto nel corso di tutta la pandemia. Un anno e mezzo caratterizzato da una comunicazione assente e confusa, da tante versioni contraddittorie. L’esito finale di questa pessima gestione da parte dei governi che si sono succeduti sta scatenando panico e confusione tra la gente”.

Così Il deputato e vice capogruppo di Fratelli d’Italia, Wanda Ferro ospite della trasmissione Mattino Cinque.

“L’Esecutivo e in particolare il ministro Speranza, hanno grosse responsabilità rispetto alla poca trasparenza della campagna vaccinale verso gli italiani. Confusione confermata anche dai verbali pubblicati pochi giorni fa dal Cts, a conferma che molte cose sono state fatte in modo errato”.

Condividi