UCRAINA: FDI, NON CONDIVIDIAMO NOMINA POLITICIZZATA SEGRETARIO CONSIGLIO DIFESA

UCRAINA: FDI, NON CONDIVIDIAMO NOMINA POLITICIZZATA SEGRETARIO CONSIGLIO DIFESA

Lottizzazione del Pd fino al Quirinale

“Rispettiamo ma non condividiamo la nomina a Segretario del Consiglio Supremo della Difesa del dott. Francesco Saverio Garofani. Il nostro stupore deriva dalla decisione di nominare una figura così politicizzata e di parte come un ex parlamentare del PD, per un ruolo che per la prima volta non viene affidato ad un militare”.

Lo dichiarano i deputati e componenti del dipartimento Difesa di Fratelli d’Italia, Salvatore Deidda, Giovanni Russo e Davide Galantino.

“L’Italia e l’Europa si trovano dinnanzi alla fase più difficile della loro storia e mai come ora reputavamo importante che a ricoprire questo incarico fosse un militare. Quella affidata al dott. Garofani è una responsabilità importante e a lui rivolgiamo i nostri sinceri auguri di buon lavoro. Ma resta forte la nostra preoccupazione per la lottizzazione del Pd che ora arriva fino al Quirinale”.

Condividi