AFFARI ESTERI E COMUNITARI

Membri della commissione – Capo Gruppo: Andrea Del Mastro Delle Vedove, Salvatore Caiata, Edmondo Cirielli.
< TORNA A COMMISSIONI

LIBIA: DELMASTRO: DI MAIO LASCIA 200 MILITARI ITALIANI SENZA VISTO

LIBIA: DELMASTRO: DI MAIO LASCIA 200 MILITARI ITALIANI SENZA VISTO

“Mentre Di Maio evolve in ospite abituale dell’esecutivo libico, viaggiando a Tripoli con la facilità di un turista che si sposta al mare per un fine settimana, oltre 200 militari italiani della Missione bilaterale di assistenza e supporto in Libia (MIASIT) sono bloccati da aprile in Libia perché, per la seconda volta, non vengono rilasciati […]

LEGGI >
DEF: DELMASTRO,

DEF: DELMASTRO, ‘PER GOVERNO SOLUZIONE PROBLEMI E’ LA SOSTITUZIONE ETNICA’

In Italia crollo delle nascite “E’ preoccupante seppur assolutamente in linea con la sinistra al governo, leggere sul Def che l’incremento del flusso netto migratorio di un terzo rispetto al previsto permetterebbe di diminuire il rapporto debito-Pil. Assistiamo ad un crollo verticale delle nascite, un conseguente invecchiamento della popolazione, la contrazione della forza lavoro, l’aumento […]

LEGGI >
TURCHIA: DELMASTRO, REVOCARE STATUS DI PAESE CANDIDATO A UE

TURCHIA: DELMASTRO, REVOCARE STATUS DI PAESE CANDIDATO A UE

Ursula Von Der Leyen ha saggiato sulla sua pelle la civiltà turca “Ursula Von Der Leyen ha saggiato sulla sua pelle la civiltà turca. Il Sultano Erdogan ha avuto il piacere di lasciare in piedi il Presidente Von Der Leyen che si è tristemente accomodata su un divanetto laterale. A lato e in silenzio: questo […]

LEGGI >
QATAR: DELMASTRO, GRAZIE A FDI MILITARI ITALIANI EVITANO POSSIBILE GIUDIZIO SHARIA

QATAR: DELMASTRO, GRAZIE A FDI MILITARI ITALIANI EVITANO POSSIBILE GIUDIZIO SHARIA

“Dopo le vibrate proteste di Fratelli d’Italia è stato rinviato, in commissione Esteri alla Camera, il provvedimento di modifica dell’accordo sulla cooperazione militare con il Qatar che prevedeva la giurisdizione dell’Emirato sui nostri militari in missione per i reati eventualmente commessi. Lo sanno dalle parti della maggioranza che in Qatar vige la Sharia? Gli autoproclamati […]

LEGGI >
IMMIGRAZIONE: DELMASTRO, APPROVATA PROPOSTA DI FDI PER OPERARE RESPINGIMENTI DI MASSA

IMMIGRAZIONE: DELMASTRO, APPROVATA PROPOSTA DI FDI PER OPERARE RESPINGIMENTI DI MASSA

Ora tocca al Governo difendere le frontiere “Approvata in commissione Esteri su proposta di Fratelli d’Italia la possibilità che i pochi veri richiedenti asilo possano inoltrare la domanda di asilo politico alle ambasciate e ai consolati. In questo modo i pochi veri richiedenti asilo non dovranno più rischiare la vita sui barconi e diventare schiavi […]

LEGGI >
IMMIGRAZIONE: DELMASTRO, BLOCCO NAVALE CRIMINE INTERNAZIONALE? SOLO FDI HA VOTATO CONTRO

IMMIGRAZIONE: DELMASTRO, BLOCCO NAVALE CRIMINE INTERNAZIONALE? SOLO FDI HA VOTATO CONTRO

“Criminali sono gli scafisti, non chi difende confini” “Oggi in commissione Esteri della Camera dei Deputati è stato votato un emendamento allo Statuto Istitutivo della Corte Penale Internazionale che introduce il nuovo crimine internazionale di aggressione con il solo voto contrario di Fratelli d’Italia. È crimine internazionale di aggressione il blocco navale. Per noi chi […]

LEGGI >
COVID: DELMASTRO, GOVERNO DIFENDA PRODUTTIVITA’ ITALIANA DA ACQUISIZIONI STRANIERE

COVID: DELMASTRO, GOVERNO DIFENDA PRODUTTIVITA’ ITALIANA DA ACQUISIZIONI STRANIERE

“Mentre il Governo continua a balbettare su ristori e cassa integrazione, i nostri servizi segreti non smettono di segnalare le subdole manovre degli speculatori stranieri, pronti ad acquistare i nostri asset produttivi a prezzi stracciati, approfittando dell’emergenza Covid. La strategia di chi vuole affossare la competitività del Made in Italy è chiara: acquisire aziende in […]

LEGGI >
VENEZUELA: DELMASTRO, DRAGHI ARCHIVI POLITICA ESTERA GRILLINA

VENEZUELA: DELMASTRO, DRAGHI ARCHIVI POLITICA ESTERA GRILLINA

Condannare azioni criminali Maduro è atlantismo, il resto è grillismo “Nel silenzio più assordante del Governo Italiano, il dittatore comunista Maduro ha epurato altri 27 membri dell’opposizione e allontanato l’ambasciatore Ue in Venezuela. Il Presidente Draghi ha l’occasione per testimoniare la sua collocazione internazionale nel quadro europeo e atlantista, archiviando definitivamente la politica estera grillina […]

LEGGI >
CONGO: DELMASTRO, MOLTE DOMANDE INEVASE DA RELAZIONE DI MAIO

CONGO: DELMASTRO, MOLTE DOMANDE INEVASE DA RELAZIONE DI MAIO

FDI chiede meno fondi alla Cooperazione e più per la sicurezza “Fratelli d’Italia è insoddisfatta dalla relazione del ministro Di Maio che ha lasciato inevase molte domande in tema di sicurezza. Abbiamo la sensazione confermata dalla sua relazione che il Maeci investa sempre meno in sicurezza, che ci siano minori risorse destinate ai servizi segreti, […]

LEGGI >

CORONAVIRUS: DELMASTRO, ‘GOVERNO CHIARISCA SULLE MASCHERINE CINESI’

Depositata interrogazione “Nuove inquietanti intercettazioni emergono dalla inchiesta sull’affaire delle mascherine cinesi acquistate dal l’ineffabile Commissario Arcuri da società cinesi per 1 miliardo e 200 milioni che hanno fruttato 72 milioni di provvigioni a uomini legati alla sinistra. Fra i privilegiati Benotti che, dopo aver guadagnato una provvigione di 12 milioni di euro, chiama membro […]

LEGGI >

VENEZUELA. DELMASTRO: DA MADURO BRUTALE REPRESSIONE

“Dopo l’insediamento del Parlamento illegittimo frutto della farsa elettorale del 5 dicembre, il dittatore comunista Maduro ha oggi deciso di mostrare nuovamente i denti contro le opposizioni facendo accerchiare minatoriamente dagli sgherri del regime la residenza del presidente Guaidó”. Lo dice Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Esteri. “Maduro confida […]

LEGGI >

TURCHIA: DELMASTRO, DA AMENDOLA AUDIZIONE PARADOSSALE

“Invece di parlare di Ungheria e Polonia, Amendola deve chiedere la revoca della Turchia candidato alla Ue”. “Paradossale audizione del Ministro Amendola in Commissione che ha riportato, con malcelata fierezza, la posizione della Ue sullo Stato di diritto e le condizionalità a Polonia e Ungheria, accreditandosi come uno dei protagonisti della politica ricattatoria e persecutoria […]

LEGGI >